Archivi del mese: novembre 2016

Beccaccino (Gallinago gallinago)

logo_sfondo_trasparente

 

 

 

Il tiro di “accompagnamento”, come suol dirsi, cioè quello velocemente mirato, sta alle cacce palustri e vallive da appostamento, come la “stoccata” sta al beccaccino; questa tecnica come sostiene l’Avvocato Giuseppe Mazzotti, trascina il cacciatore, da un giorno all’altro, dall’altare alla polvere….

Vai alla scheda

LA VERITA’ SUI PANTANI LENTINI E GELSARI

logo biglietto

Come molti lettori ricorderanno, e com’è possibile verificare sul sito federcacciasicilia.it,  la FIDC Sicilia e l’Ufficio Avifauna Migratoria Nazionale, per primi quest’anno verificarono l’incongruenza fra la realtà normativa e il divieto di caccia presente nell’area, in particolare per quanto riguarda i pantani Gelsari.

Infatti, diversamente da quanto affermato da altri, , una cosa è il pantano Lentini, e una cosa sono i pantani Gelsari. Mentre il primo ricade interamente nella ZPS ITA070029, denominata “Biviere di Lentini, tratto mediano e foce del Fiume Simeto e area antistante la foce”, i pantani Gelsari si trovano invece al di fuori della ZPS ITA 070029. Per chiarire ci troviamo fra la provincia di Catania e Siracusa, precisamente nell’area dei Comuni di Carlentini, Augusta e Catania dove particolari condizioni hanno portato in passato alla creazione di habitat umido di grande valore naturalistico.

Continua a leggere